“Animali e Paesaggi”. Laboratorio didattico di educazione al Paesaggio

Il laboratorio didattico “Animali e Paesaggi” tenutosi a Prato nella scuola primaria Iqbal si è concluso oggi, 9 giugno 2017, con la mostra conclusiva degli elaborati dei ragazzi e la consegna della pubblicazione. Il laboratorio, promosso da Associazione Culturale Paesaggi e curato dall’arch. Tiziana Di Bella, ha ottenuto il patrocinio Comune di Prato -Assessorato all’Ambiente- per l’anno scolastico 2016-2017.

Mostra virtuale degli elaborati del corso su: https://scuolaarchitettureepaesaggi.wordpress.com/category/2-3-paesaggio-lab-animali-e-paesaggi-2016-2017-iqbal/

 

 

Pubblicato in Educazione, Paesaggio | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

La Piramide Rovesciata. Prove per un futuro sostenibile

di Laura Mandolesi Ferrini, 26 maggio 2017

Recentemente nominato presidente dell’ICOMOS Italia, l’architetto Pietro Laureano è da poco tornato dalla Corea del Sud, dove ha partecipato al Summit mondiale della Cultura dell’UCLG (Unione delle Città e dei Governi locali), piattaforma impegnata nel promuovere i rapporti fra culture locali e sviluppo sostenibile. Partito dallo studio delle oasi sahariane, il percorso di Laureano ci porta verso una nuova lettura della realtà, fino a proposte concrete per una futura riconversione ecologica. 

“Noi crediamo che l’uomo possa andare dritto per la sua strada, che l’uomo sia libero… e non vediamo la corda che lo collega al pozzo, che lo unisce, come un cordone ombelicale, al ventre della terra”. Saint-Exupéry (Terra degli uomini, 1939)

foto di tagit laureano

Conoscere il nostro legame con il “ventre della terra”, in Medio Oriente come a Matera, in Africa come nello Yemen, è stato per decenni il lavoro di Pietro Laureano, consulente Unesco per le zone aride. Studiare l’insieme dei fiumi fossili del Sahara, e le conoscenze tradizionali, come le gallerie drenanti e i collegamenti fra queste e le oasi, lo ha portato a una serie di conclusioni, le cui conseguenze hanno ancora oggi molto da offrire alla ricerca. Continua a leggere

Pubblicato in Ambiente, Paesaggio | Contrassegnato , , | Lascia un commento

La musica e la “città interiore”. I progetti culturali della Camerata Strumentale Città di Prato

C’è un nuovo nato in città. E’ il Coro Città di Prato  formatosi grazie ad un progetto della Camerata Strumentale “Città di Prato”, con la direzione del Maestro J. Webb. Il coro si è esibito per la prima volta nella chiesa di San Francesco a Prato il 29 ed il 30 marzo 2017 con l’eccellente orchestra cittadina.

E’ questo l’ultimo dei progetti della Camerata che, in questi anni recenti, hanno allargato gli orizzonti delle attività educative, mirando alla formazione della cittadinanza attraverso la diffusione capillare dell’arte della musica e del canto, mediante attività teoriche e pratiche caratterizzate sempre da alti livelli di coinvolgimento di sentimenti e di pubblico.

Al di là degli aspetti artistici degli eventi, sempre altamente curati, ciò che di questi progetti ci sembra davvero importante è il lavoro pedagogico finalizzato alla costruzione di anime “sensibili”, capaci cioè di ascolto profondo e di riflessione, requisiti di cui la nostra società, immersa nel frastuono quotidiano e tentata continuamente da divisioni e particolarismi, ha immensamente bisogno. Continua a leggere

Pubblicato in Arte, Educazione, Paesaggio | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

BOTANICA. Musica per conferenze scientifiche

Max Casacci, Vittorio Cosma, Gianni Marolocco, Riccardo Sinigallia  e Stefano Mancuso. Quattro musicisti (I Deproducers) e uno scienziato uniti in un affascinante progetto, concretizzatosi in un disco ed una tournée,  che tiene insieme il mondo dei suoni e quello delle piante ed il cui fine autentico è far conoscere su basi scientifiche ed emozionali l’intelligenza e l’importanza degli esseri vegetali.

Stefano Mancuso, massima autorità nel campo dello studio della neurobiologia vegetale, per passione divulgativa del suo ramo scientifico, accompagna sul palco gli artisti in quello che si configura come un racconto scientifico-musicale dove il gruppo suona una musica “policentrica” come policentrico è il sistema di funzionamento delle strutture vegetali, nostre compagne di viaggio sul pianeta dalle quali dipendiamo completamente. Continua a leggere

Pubblicato in Alberi & Piante, Arte, Canzoni | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Islanda. Viaggio e Paesaggio

La vita è ciò che facciamo di essa . I viaggi sono i viaggiatori. Ciò che vediamo non è ciò che vediamo, ma ciò che siamo. (Fernando Pessoa)

islanda locandina rid

Immagine | Pubblicato il di | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Shinrin – yoku. Bagno di Foresta

Il “bagno di foresta” è una pratica diffusa in Giappone che ha effetti positivi sugli esseri umani: abbassa la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna, riduce la produzione di cortisolo -ormone dello stress-, e rafforza il sistema immunitario migliorando il benessere generale degli individui.

Il “forest bathing” (Shinrin-yoku in giapponese) è una tecnica terapica che è stata introdotta in Giappone nel 1982  come parte di un programma nazionale di salute pubblica. Medici e ricercatori giapponesi hanno raccolto un’ampio bagaglio di dati che confermano, ancora una volta, i benefici dovuti alla permanenza all’interno di boschi o “foreste viventi”. Continua a leggere

Pubblicato in Alberi & Piante, Buone Pratiche | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Sudan, di Luca Trevisani

Sudan è un rinoceronte. Un rinoceronte bianco di quelli che per anni e anni, grazie anche alla sua natura non aggressiva, sono stati cacciati dai bracconieri per la stupida credenza che il loro corno sia fonte di virtù afrodisiache. Sudan è però l’ultimo rinoceronte bianco settentrionale e porta il nome del luogo in cui è nato. Per lungo tempo è vissuto in uno zoo della Repubblica Ceca a Dvůr Králové perdendo la capacità di riprodursi a causa delle basse temperature alle quali ha dovuto adattarsi che hanno compromesso le  sue zampe posteriori.

sudan

Continua a leggere

Pubblicato in Ambiente | Contrassegnato , , , | Lascia un commento